venerdì 12 febbraio 2016

Er pomata

Dopo aver dato un precedente avviso di chiusura, entro nella sala pc della biblioteca. Non è rimasto nessuno tranne un ragazzo tra i venticinque e i trent'anni.

IO: La biblioteca è in chiusura.
ER POMATA [con tono formale di contrattazione]: Non possiamo restare ancora un po'?
IO: Ho già dato l'avviso di chiusura dieci minuti fa ...
ER POMATA [con tono conclusivo]: Facciamo ancora cinque minuti.
IO [Più conclusivo]: Mi spiace, chiudiamo ora.


Mi accorgo che, pur stando seduto a un pc fisso della biblioteca, ha con sé la borsa di un computer. 

IO: Tra l'altro hai portato una borsa.
ER POMATA: Sì ...
IO: Non si può.
ER POMATA: Ma è la borsa del computer.
IO: Non importa, devono restare negli armadietti come tutte le altre borse.
ER POMATA: Come sarebbe? Ma è impossibile. A me serve.
IO: È così impossibile che tutti gli altri utenti lo fanno. Quindi la prossima volta andrà lasciata negli armadietti prima dell'ingresso.
ER POMATA: Ma non è possibile, ma dove sta scritto che la borsa non può entrare?
IO: Sul regolamento.
ER POMATA: Il regolamento?? Ma che regolamento è? Ma chi l'ha scritto?
IO: Come "che regolamento è"? È il regolamento della biblioteca ed è stato redatto dalla direzione. Peraltro questa limitazione viene sempre dichiarata dal personale al momento dell'iscrizione.
ER POMATA: È incredibile, non capisco ...
IO: ... Davvero tu non capisci perché una biblioteca possa decidere di non far entrare le borse? Te lo devo spiegare davvero?
ER POMATA: Sì.
IO: Magari perché qualcuno potrebbe tentare di usarle per portarsi via dei libri!
ER POMATA [trasecola]: Dei libri??
IO: ...
ER POMATA [sbottando]: Ma a me non interessano i libri!!!
IO: E a noi non interessa che cosa a te interessi o meno, le borse non entrano.

Raccoglie le sue cose e se ne va indignato e offeso.
ER POMATA [borbottando]: Che me ne faccio io dei libri??

Prima di uscire dalla stanza spengo i computer del pubblico. 
Quando mi avvicino a quello che stava usando Er Pomata, sul monitor vedo il browser con aperto un sito di scommesse online.

1 commento:

Tutti i commenti sono moderati. Se state per raccontare una vostra scena da una biblioteca, sappiate che i nomi di luoghi e persone verranno modificati.