sabato 3 marzo 2012

L'eletto (atto I)


L'eletto è forse il personaggio più divertente nella biografia della pazza. Da un po' di tempo stava insieme a questo tipo. Io lo avevo conosciuto diversi anni prima, ai tempi era un ragazzo sveglio, solo un pochino trasandato. Adesso non ne sapevo più nulla, lei si limitava a qualche commento generico dal quale avevo solo capito che si era un po' involuto e usciva poco di casa. Un giorno all'improvviso mentre ero con la testa nel monitor mi sento direMi ha detto Bruno di essere l'eletto. Secondo te è vero?
Pausa
[il sopracciglio si inarca]
[ho capito bene?]
Pausa
...
È difficile rispondere ad una domanda di questo genere. Anche volendo fare subito dell'ironia ci sono talmente tanti possibili spunti che finisci per perdere il tempo della battuta.
IO: Scusa?
LAPAZZA: Dice di essere l'eletto. Non so se crederci.
IO: L'eletto?
LAPAZZA: Sì.
IO: Ecosa sarebbe l'eletto?
LAPAZZA: È una cosa che c'è nella Bibbia.
IO: [Omamma] Ahesarebbe?
LAPAZZA: In pratica nella Bibbia si parla di questi eletti. Nella storia ce ne sono solo 144.000.
IO: [beh via, poteva andar peggio, è solo uno dei 144.000]E lui sarebbe uno di questi?
LAPAZZA: Lui dice così
IO: Macome fa a sapere di essere un eletto?
LAPAZZA: Ha ricevuto un segno.
IO: Sì, nel capo l'ha ricevutoE che segno sarebbe?
LAPAZZA: Non te lo posso dire.
IO: ?Perché?
LAPAZZA: Gliel'ho promesso.
IO: Scusa ehma cosa gli hai promesso esattamente?
LAPAZZA: Di non dire del segno. Me l'ha fatto promettere.
IO: Abbi pazienza, mi stai dicendo che è uno dei 144.000 eletti e che ha ricevuto un segno ma non puoi dirmi qual è?
LAPAZZA:
IO: Cioè, mi pare più grave il fatto che si sappia che è un eletto!
LAPAZZA: In effettivia vabbè te lo dico. Ha ricevuto un segno mentre guardava il cielo.
Il bello della pazza è che, di fronte a una battuta, anche se reiterata fino al tormentone non si arrabbia mai si impermalosisce.
IO: Eheh avevo ragione, gli è arrivato qualcosa nel capo!
LAPAZZA: No, ha visto una stella cadente di giorno, con una scia, come se fosse una cometa.
IO: Ah sì?
LAPAZZA: e lui dice che possono vederla solo gli eletti.
IO: Ah beh, se lo dice lui!
LAPAZZA: Ma quindi secondo te è vero?
IO: Mmmm ci devo pensare.

Nessun commento:

Posta un commento

Tutti i commenti sono moderati. Se state per raccontare una vostra scena da una biblioteca, sappiate che i nomi di luoghi e persone verranno modificati.